Inaugurazione Giardini Piazza Duca D’Aosta

seMiniAmo: Zack Goodman inaugura i nuovi giardini di
Piazza Duca D’Aosta

Alla città una rinnovata area verde composta da: 40 nuovi alberi ad alto fusto, 30 arbusti maggiori con fioritura estiva ed oltre 20.000 nuove piantine da sottobosco.

Grazie alla partnership con il Comune di Milano, seMiniAmo offre alle aziende un progetto innovativo di Corporate Community Investments (CCI) per dare valore alle comunità di riferimento.

 

 

Milano, 18 settembre 2018 – Inaugurati i giardini di P.zza Duca D’Aosta, punto di partenza di seMiniAmo, il progetto ideato da Zack Goodman in collaborazione con il Comune di Milano per unire sinergicamente cura del verde ed integrazione sociale.

L’ampia ed articolata opera di restyling ha donato alla città un rinnovato spazio verde arricchito da 40 nuovi alberi ad alto fusto, 30 arbusti maggiori con fioritura estiva ed oltre 20.000 nuove piante da sottobosco.

seMiniAmo è un progetto unico e distintivo di Corporate Community Investments (CCI) ideato e strutturato per fornire alle aziende la possibilità di creare valore sulle comunità di riferimento e di ottenere un impatto positivo rispetto agli obiettivi strategici prefissati.

Il nuovo concept di CCI è inserito nel delicato progetto di riqualificazione e sviluppo dell’area della Stazione Centrale avviato dal Comune di Milano che vede il Comune di Milano, Grandi Stazioni Retail e le associazioni di zona uniti per la riqualificazione di tutta l’area che dalla Stazione si estende fino ai quartieri Nolo e Greco.

L’inaugurazione segna l’avvio al lavoro delle persone “fragili” che cureranno il verde dei Giardini di P.zza Duca D’Aosta e faranno del loro meglio per effettuare un’opera di presidio e controllo dell’intera area; attraverso Consorzio Sir e Cascina Biblioteca, partner responsabili del lato “sociale” di seMiniAmo, le persone del primo team verranno, inoltre, coinvolte all’interno di un percorso di formazione culturale e professionale e di accompagnamento all’interno del nuovo percorso lavorativo.

“E’una grande soddisfazione tagliare il nastro di questa prima opera di seMiniAmo, un progetto nel quale crediamo fermamente insieme al Comune di Milano” – ha affermato Riccardo Belli, AD di Zack Goodman. “Abbiamo ideato questo progetto e ne siamo stati i primi sponsor per testare di persona il valore ed il ritorno di questo innovativo strumento di comunicazione.