TECNOLOGIA

Il progetto di ricerca Square IMUE

Attraverso la collaborazione intrapresa con l’Istituto di Ricerca Dyrecta Lab, è stato strutturato e avviato il progetto di ricerca sperimentale “Square IMUE” (Intelligent Marketing for Urban Ecosystem) realizzato con l’obiettivo di elaborare uno strumento per la misurazione e valutazione dei risultati tangibili di seMiniAmo.

Il progetto di ricerca è stato avviato all’interno dei giardini di P.zza duca D’aosta.

Oggetto di misurazione sono gli accadimenti all’interno della piazza; in questo contesto sono state individuate le variabili chiave che tecnologicamente il progetto consente di misurare quali: la temperatura dei giardini, il sequestro di Co2, l’intensità del vento, il tasso di umidità dell’aria e del terreno, il livello di rumore, etc.

Sul fronte socio-culturale, le variabili sono: i flussi di passaggio delle persone, il numero, il tempo e la tipologia di soste nell’area; le zone più frequntate, la tipologia di persone che transitano nell’area, il livello di pulizia, l’uso non appropriato degli spazi verdi, gli orari di maggiore e minore frequentazione, etc.

L’architettura hardware predisposta su Piazza duca D’Aosta ha visto il posizionamento di dispositivi di rilevazione caratterizzati da telecamere e sensori ambientali.

Le telecamere dotate del sistema di Video detection-tracking e di Face-Emotion recognition registrano, ad intervalli di 10 minuti, immagini e video di quanto accade sulla piazza trasferendo ad un server centrale di elaborazione le informazioni raccolte.

Attraverso un avanzato sistema soiftware, vengono estratte le informazioni rilevanti, che vengono trasformate in dati numerici e succesivamente cancellate.

L’istituto di ricerca Dyrecta Lab S.r.l., attraverso personale all’uopo autorizzato, accede alla visione del flusso video unicamente per le operazioni di configurazione e manutenzione, ovvero per verificare che il sistema si comporti nel modo previsto.

Al fine di rilevare i parametri ambientali locali, è stata installata all’interno di una delle aiuole una stazione ambientale multifunzionale al suolo dotata dei seguenti dispositivi:

— Igrometro per la misurazione dell’umidità del suolo.

— Flussimetro da applicare alla condotta di adacquamento per l’irrigazione.

Sensore della qualità dell’aria.

— Termometro per la misurazione della temperatura atmosferica.

— Igrometro per la misurazione dell’umidità atmosferica.

— Pluviometro per la rilevazione delle precipitazioni atmosferiche.

Sensore di intensità luminosità.

— Fonometro per la misurazione del livello di inquinamento acustico.